economia della bellezza: l’identità visiva di una città

Posted: 16 luglio 2018

D’una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda … scriveva così Italo Calvino ne Le città invisibili, dimostrando ancora una volta di essere un precursore dei tempi, un seminatore di intuizioni . In un’era in cui le più importanti città del mondo competono per risorse, turismo e business, il City Branding diventa lo strumento adatto per attirare l’attenzione sulle ricchezze offerte dai luoghi frequentati. Il concetto è legato anche alla trasformazione del concetto di viaggio: il visitatore non si accontenta più di soggiornare nel luogo desiderato, ma va alla costante ricerca di itinerari ed esperienze differenti. Nasce da una sezione della più generale Place branding (che a sua volta accoglie i concetti di Nation branding e Region branding) ed è un processo di comunicazione che lavora sull’identità visiva della città, la sua percezione e reputazione. Le strategie di city branding (e di marketing territoriale relative) rappresentano per le amministrazioni centrali e locali la giusta opportunità per ottimizzare l’indotto economico del territorio, in termini di flusso turistico, mercato immobiliare, servizi e infrastrutture per l’intrattenimento, trasporto pubblico, impiego e così via. Il brand-città deve riuscire a incarnare tutti quegli elementi che identificano il buon vivere di un territorio, mantenendo vivo il legame con simboli e opere architettoniche evidenzando la corretta governance di tutti gli asset urbani e un’efficiente fruizione dell’area cittadina da parte di abitanti e turisti. L’obiettivo è far divenire la città un luogo desiderabile per vivere, lavorare, visitare.Così come per i marchi dei prodotti, anche i city brand, per avere successo, devono risultare attraenti, riconoscibili, e, quindi, in grado di promuoversi all’esterno valorizzando arte, cultura e paesaggio. Non a caso, per descrivere il fenomeno qualcuno anticipa concetti di economia della bellezza.                   #ivstile progetta identità visive della città …